Ri-trovare la Felicità

La mente, una volta che è stata allargata per far posto ad una nuova idea, non torna più indietro alle dimensioni originali.

Oliver Wendell Holmes

Viviamo in una cultura nella quale le idee dominanti che ci sono state insegnate e che condizionano lo sviluppo nostro, e di tutta la società sono

  1. la paura (ciò che è diverso rappresenta un pericolo);
  2. l’indifferenza (se non mi riguarda direttamente non è affar mio);
  3. la competizione (solo se sono meglio degli altri valgo qualcosa) e
  4. la de-responsabilizzazione (la colpa è sempre di qualcun altro, oppure io non sono in grado di farlo).

I motori di questo sviluppo generano e possono generare violenze, prevaricazioni, soprusi e i risultati di questa cultura sono diventati drammaticamente evidenti con la crisi attuale.

Crediamo sia possibile costruire un mondo nel quale i motori dello sviluppo siano la fiducia, la partecipazione, la cooperazione e la responsabilità.

Non pensiamo sia possibile cambiare in cinque minuti una cultura pluri-millenaria.

Del resto, se mai si comincia, mai si potrà ottenere il risultato possibile: un mondo nel quale la felicità sia energia motrice e risultato finale dell’unico, vero, concreto cerchio dell’eccellenza.

La Palestra della Felicità propone dei veri e propri percorsi di formazione esperienziali destinati sia al singolo individuo ma anche alle tre realtà nelle quali l’essere umano nasce, si forma ed esprime le proprie potenzialità: famiglia, scuola e lavoro.

Incontri, corsi, workshop e ogni altra modalità di formazione proposta da La Palestra della Felicità, indipendentemente dalla tematica affrontata hanno come obiettivo quello di far sperimentare, ri-conoscere ri-acquisire e consolidare queste doti:

  1. la fiducia in se stessi e negli altri, perchè è dall’incontro, dal confronto e dall’integrazione tra le diversità che nasce, cresce e si sviluppa la capacità di progettare nuove soluzioni
  2. la partecipazione dato che l’essere umano, proprio per la sua straordinaria unicità, può trova la sua massima espressione solo se parte partecipe dell’universo, nel quale ogni individuo ha la possibilità di esprimere le sue potenzialità;
  3. la cooperazione dato che l’essere umano, per sua natura è fatto per vivere cooperando con gli altri esseri della sua specie e solo attraverso la cooperazione ha potuto realizzare la sopravvivenza della specie più debole, indifesa e poco prolifica del pianeta e solo attraverso la cooperazione ha potuto realizzare tutte quelle opere di cui va giustamente fiero.
  4. la respons-abilità perchè ogni essere umano ha in sè tutte le risorse necessarie per affrontare il suo percorso di vita con piena soddisfazione e il suo unico compito deve essere quello di esprimerle al meglio.

La Persona Felice è più pro@ttiva

La Famiglia felice è più respons@bile

La Scuola felice è più inform@ttiva

L’Azienda felice è più re@ttiva

Vuoi sapere che cosa puoi fare per la tua felicità? Vai a questa pagina e chiedi un contatto diretto gratuito.
Vuoi sapere che cosa puoi fare per la tua felicità? Vai a questa pagina e chiedi un contatto diretto gratuito.

Commenti sono chiusi.

Diventa Leader di Yoga della Risata

Per il calendario dei corsi e richiedere le informazioni vai a questa pagina

Scarica gratis gli e-book

che ti insegnano tutti i segreti della Felicità e ricevi gratis la news-letter Vai a questa pagina

Consigli pratici per tutti i giorni

La comunità dei Counselor in Italia

Counseling Italia
Wikipedia Affiliate Button