Yoga della risata e la felicità di ballare dei campioni

La Felicità di Ballare

Sergio e Adelina, lei è quella con il vestito rosso nella foto, vengono a Vittorio Veneto tutti i martedì e venerdì sera. Vengono a ridere senza motivo, alle sessioni di Yoga della Risata e tra andata e ritorno, si fanno ogni volta una quarantina di chilometri.

Ma perchè fanno tutto questo?

Perchè la loro felicità è ballare.

Sergio, operaio, e Adelina, casalinga, sono anche due ballerini,  di quelli che amano ballare e sono così bravi che vanno anche a fare le gare e allora perchè invece di allenarsi a ballare vengono a fare lo Yoga della Risata?

Lo abbiamo chiesto a loro e siccome fanno sempre tutto insieme ecco insieme anche le loro risposte.

Domanda: Come siete arrivati allo Yoga della Risata?

Risposta: Anche per fare le gare di Ballo Sportivo, come per qualsiasi altra gara sportiva è necessario sottoporsi a delle particolari visite fare delle visite mediche che confermino il tuo ottimo stato di salute. Un po’ per l’età, un po’ per i soliti contrattempi della vita quotidiana e un po’ per lo stress che provoca la tensione delle gare, tutti e due abbiamo la pressione un po’ alta e siccome per questo prendiamo anche dei farmaci, andiamo sempre all’Istituto di Medicina dello Sport per tenerci sotto controllo.  Così, qualche mese fa quando siamo andati alla solita visita, la dottoressa D’Aliessi, che ci segue, ci ha suggerito di provare con lo Yoga della Risata per vedere se lo stress si abbassava.  La dottoressa ci ha sempre dato dei buoni consigli e anche se non avevamo mai sentito parlare di questo Yoga della Risata, siamo venuti a provare.

Domanda: E qual’è stata la vostra prima impressione sullo Yoga della Risata?

Risposta: Beh, abbiamo pensato che la dottoressa fosse andata fuori di testa. Ridere così senza motivo ci sembrava veramente una cosa stupida, senza senso e poi ci sentivamo veramente ridicoli, insomma siamo ritornati a casa molto dubbiosi sull’utilità di questo Yoga della Risata.

Domanda: E vista questa delusione come mai siete ritornati?

Risposta: Il giorno dopo ci è sembrata una giornata diversa dalle altre, ci sentivamo più sereni, più tranquilli, meno stanchi e ci sembrava che anche i soliti problemi fossero più facili da affrontare, ci sentivamo meno stressati. Poi, al solito allenamento, il maestro di ballo ci ha trovato più fluidi e più precisi nei movimenti e allora abbiamo cominciato a pensare che forse la dottoressa ci veva dato il consiglio giusto e abbiamo deciso di ritornare una seconda volta per vedere se la cosa si ripeteva e da allora non abbiamo più smesso.

Domanda: Ma da quanto tempo praticate lo Yoga della Risata e quali altri benefici avete riscontrato?

Risposta: Non è molto saranno circa quattro mesi ma ora durante le gare, sia prima di scendere in pista che quando stiamo ballando siamo competamente rilassati e finalmente, anche durante le gare ci divertiamo a ballare, insomma, anche in gara, con lo Yoga della Risata ballare è una felicità.

Domanda: E a chi consigliereste di fare lo Yoga della Risata?

Risposta: Proprio a tutti e soprattutto a coloro che fanno competizioni. Quando si avvicina una competizione lo stress comincia a salire e quando scendi in pista sale a mille e non sai mai se ti farà qualche brutto scherzo e questo non fa altro che farlo crescere ancora di più. Ora tutto questo è completamente sparito, lo Yoga della Risata ha cancellato del tutto ansia e stress e anche nel pieno della gara sei felice e rilassato ti sembra di ballare sulle nuvole e così il risultato che ottieni è decisamente straordinario.

Domanda: E con la pressione alta? Come va?

Risposta: La dottoressa ci ha detto che se continua così, forse a breve sarà possibile ridurre il dosaggio dei farmaci.

Sergio e Adelina a dicembre si sono classificati al V° posto alla Coppa del Mondo di Danza Sportiva di Parigi.

Le foto in abito da sera sono state scattate dieci giorni fa all’Open Internazionale di Bassano del Grappa nel quale si sono Classificati al V° posto nel Ballo Standard e al III° posto nel Ballo Liscio.

Le altre foto sono state scattate durante le sessioni al Club della Risata della Palestra della Felicità

no images were found

Con lo Yoga della Risata, anche ballare è proprio una felicità.

Leave a Reply

Diventa Leader di Yoga della Risata

Per il calendario dei corsi e richiedere le informazioni vai a questa pagina

Scarica gratis gli e-book

che ti insegnano tutti i segreti della Felicità e ricevi gratis la news-letter Vai a questa pagina

Consigli pratici per tutti i giorni

La comunità dei Counselor in Italia

Counseling Italia
Wikipedia Affiliate Button