La felicità dello Yoga della Risata per la Sclerosi Multipla

Le testimonianze che seguono,  presentate al 3° Convegno Nazionale Rete Psicologi AISM tenutosi a Genova il 27 e 28 ottobre 2011, sono tratte dal sito ufficiale della Laughter Yoga International.

Puoi leggere le testimonianze originali, in lingua inglese, cliccando sul titolo di ciascuna testimonianza.

Vanessa Coèllar - Messico

La terapia dello Yoga della risata nella sclerosi multipla

Vanessa Coèllar – Architetto (Messico)

Questa è la storia di come Lo Yoga della Risata ha aiutato Vanessa Coéllar, un architetto di Città del Messico, ad affrontare la sclerosi multipla.
Ho la sclerosi multipla da cinque anni, e vi posso dire che è una malattia terribile.  La tua vita non va molto bene – e sai che diventerà sempre peggio.
Devi cercare di essere felice in quanto è l’unica cosa che può aiutare a sentirsi meglio.
Purtroppo, causa la malattia, ho perso il mio lavoro come professore di architettura presso l’Università, e sono diventata estremamente depressa e arrabbiata.
Ringrazio il dottor Madan Kataria, creatore dello Yoga della Risata, e il signor Pietro della locale Namaste Yoga Laughter Club, che hanno portato lo Yoga della risata nella mia vita.
Ho trovato un modo per affrontare la mia situazione, e ho sentito che avrei potuto sopportare meglio questo terribile evento. Come la malattia progrediva, ho perso la mia capacità di camminare. Ero triste e preoccupata per il futuro, e, naturalmente, molto impaurita e scioccata.
Fortunatamente, mi sono ricordata quello che avevo imparato nel Club della Risate, e ha deciso di metterlo in pratica. Per essere onesti, inizialmente, è stato molto difficile ridere, perché ero arrabbiata e delusa.
Ma, con la pratica regolare dello Yoga della Risata, ho imparato a ridere sempre di più. In realtà, l’incredibile è successo.
Ho iniziato a camminare di nuovo! (Al giorno d’oggi, io cammino con un bastone, ma solo per salire e scendere le scale) ho migliorato un sacco con lo Yoga della Risata, la naturopatia e con una cura omeopatica.
C’è un’altra cosa che vorrei condividere con voi. Prima di essere colpita dalla sclerosi multipla ero una ragazza molto allegra, ma con le tristi vicende che hanno cambiato la mia vita e mi hanno provocato molto stress, sono cresciute le preoccupazioni e mi sono  terribilmente depressa.
E ‘stato lo Yoga della Risata che ha cambiato la mia vita per il meglio, e mi ha aiutato a sviluppare un atteggiamento positivo, anche per affrontare la sfida di una malattia cronica come la sclerosi multipla.
Vorrei solo aver conosciuto il potere della risata in precedenza, forse mi avrebbe evitato di essere colpita dalla malattia.

Karla Ivette - Stati Uniti

Come la terapia dello Yoga della Risata mi ha aiutato nella sclerosi multipla

Karla Ivette Moguel Oseguera – Certified Laughter Yoga Leader (Stati Uniti)

Poco dopo la nascita di mio figlio, ho cominciato a perdere la vista senza rendermi conto di quanto mi stava accadendo.
Avevo perso il 90 per cento della mia vista e sono stata quasi cieca per più di una settimana. La diagnosi è stata sclerosi multipla (SM). La mia vita è diventata come la luce di una candela che si sta spegnendo.
Sono conosciuta per essere una persona affettuosa e amorevole con un notevole senso dell’umorismo e tanta vitalità.  Ma, mi sono ritrovata a vivere nelle tenebre, con un sacco di rabbia, frustrazione e poco a poco sono caduta in una profonda depressione.
Per fortuna, dopo un po ‘, ho recuperato un po’ di vista anche se non al 100 per cento. C’era una forza inconscia dentro di me che mi ha fatto sempre cercare alternative per andare avanti e sfuggire a tutta l’angoscia.  In effetti, mio figlio è diventato l’unica ragione che avevo.
E’ stato così fino a quando ho studiato Tanatologia, e Logoterapia, ho capito che dovevo fare la cosa migliore per me. Solo allora, le cose sono cambiate intorno a me. Ho cominciato a lavorare con i pazienti terminali e ho continuato a cercare, perché qualcosa mi ha detto che ancora mancava “quella scintilla che ha fatto esplodere lo stoppino per volare più in alto”.
Nel 2003, ho incontrato il dottor Hunter (Patch Adams) e il suo lavoro è stato un piccolo raggio di speranza. E ‘davvero mi ha commosso ma,  in un certo senso, non mi piace l’idea di mascherare il dolore con la gioia.
Nel 2008, ho ascoltato un programma radiofonico su World Laughter Day (Giornata Mondiale della Risata) insieme a numerose interviste sullo Yoga Risata il movimento che insegna alle persone a ridere senza un motivo. Sono rimasta così colpita che sono andata subito ad iscrivermi.
Oggi, lo Yoga della Risata ha dato un nuovo significato alla mia vita.

Ho imparato a ridere da sola in ogni condizione. Esso permette anche di ridere in una situazione strana, senza essere imbarazzata. Mi fa sentire al sicuro. Ho anche imparato ad amare me stessa, e ho realizzato il mio valore.
Ora mi riguarda, più che mai. Sono felice e posso diffondere la pace e la felicità. Ora, posso vedere che la vita è ricca di possibilità. Ho trovato la serenità ed ho aumentato la mia personale tolleranza alla frustrazione.
Ho più fiducia in me stessa e in tutti gli altri. In realtà, sto anche iniziando a fare una sorta di controllo sulla mia incontinenza. Questo è incredibile!
Oggi posso dire che sono viva e voglio continuare a vivere. Posso parlare di ciò che la malattia mi ha dato, piuttosto di quello che mi ha preso.
Un anno fa, ho creato un gruppo con persone con la SM, in cui si pratica Yoga della Risata e Logo-terapia. Vengono da noi anche persone con altri problemi, e spesso ci raccontano dei cambiamenti che sentono. Ci sono forti legami di fratellanza e di affetto tra i membri e praticando lo yoga della risata abbiamo trovato una soluzione a molti dei nostri problemi.
Sono grata a Dio per avermi mostrato questa via e anche al Dott. Kataria la cui idea ha completamente cambiato il mio modo di vedere la vita.

Lotte Mikkelsen - Regno Unito

La storia del Club della Risata Telefonico nel Regno Unito

Lotte Mikkelsen – Certified Laughter Yoga Leader & Teacher  (Regno Unito)

Di fronte alle sfide che ti possono cambiare la vita, molte persone iniziano un processo di revisione della loro vita nella speranza di trovare qualcosa che possa servire da contrappeso a ciò che si sta preparando.
Lo stesso è avvenuto per me, e questa risposta automatica è stata quella che mi ha fatto iniziare Club Della Risata Telefonico (UK) nel settembre 2008.
Il quadro che mi ha fatto iniziare il Club Risate Telefonico è stato quello di combattere un futuro molto diverso da quello che avevo sempre immaginato.
Dopo una risonanza magnetica, nei primi mesi del 2008, mi sono trovata di fronte alla possibilità di avere la sclerosi multipla, e avendo perso una sorella per questa malattia quasi 20 anni prima, sapevo cosa poteva accadere se non fai niente per combatterla.
Sapevo, che ridere, potenzia il sistema immunitario e ho cominciato a immaginare che le cellule T sane, rilasciate dopo aver riso, andassero a sostituire le cellule T malate. Sono le cellule T malate che attaccano e distruggono la mia guaina mielinica, lo strato di grasso sulle cellule cerebrali, In ogni caso, anche se l’ipotesi delle cellule T non avesse funzionato, dopo una serie di risate mi sentivo comunque meglio e già questo era un beneficio.
Nel mondo occidentale è difficile organizzare un Club della Risata nel quale ridere quotidianamente come si fa in India e così ho dovuto pensare ad una soluzione alternativa.
L’ispirazione mi è arrivata dall’Australia e dagli Stati Uniti dove le risate al telefono avevano un buon seguito così con i consigli di due colleghi, il Club delle Risata al Telefono (UK) è iniziato il 16 settembre 2008.
All’inizio il servizio è stato pagato direttamente dagli utenti, ma non molti si possono permettere un’altra spesa per praticare quotidianamente lo ydR e nel gennaio 2010 il Club della Risata è stato ri-lanciato con un numero verde, gratuito per i telefoni fissi del Regno Unito.
L’idea del Club della Risata al Telefono è un grande modo per iniziare la giornata!
Basta fare una chiamata e ridere per 10 minuti per impostare la giornata in un altro modo. I risultati sono sorprendenti e le risate al telefono danno vita a grandi storie; Anita dice “Per me la cosa migliore di ridere al telefono è che posso ridere più liberamente, ho riscoperto la capacità di ridere, rido con gli occhi chiusi, senza distrazioni. La cosa più straordinaria della risata è che non c’è nessuna sostanza, ci si può curare senza alcuna controindicazione”.
Cathy dice: “Sento ogni volta i benefici. Fa una grande differenza ridere ogni mattina”.
Maria dice “Io ridevo già da sola per 10 minuti quasi tutte le mattine prima che ci fosse il numero verde. Il Club al telefono è più accogliente ed è bello ridere in compagnia , soprattutto se si vive da soli, è un ottimo inizio di giornata”.
Liz dice “Io sono una partecipante regolare del ridere al mattino. E’ veramente coinvolgente. Ora ho lacrime vere e il corpo reagisce in modo straordinario. A volte mi rotolo a terra come quando ero una bambina. E’ fantastico. Continuo a migliorare e i benefici sono sensibili. Gli esercizi del mattino sono molto più facili, dopo aver riso, è un modo semplice ed efficace per iniziare la giornata, e non ha paragoni con nient’ altro”.
Altre persone hanno avuto dei benefici fisici per il loro sistema digestivo e hanno migliorato le loro relazioni sociali anche sul lavoro.  E’ bellissimo!
Per quanto mi riguarda io non temo più i cambiamenti fisici che mi erano stati presentati nel 2008, perché non credo più che la Sclerosi Multipla sia nel mio corpo.
La risata è il mio compagno e abbatte un sacco di pensieri auto-limitanti che fanno solo del male.
La fiducia, la visualizzazione e le risate sono strumenti potenti per creare cambiamenti duraturi. – Sia a livello personale che a livello professionale.
Grazie ai cambiamenti che ho prodotto in me stessa e con il desiderio di diffondere la risata a tutte le persone, il Club della Risata al telefono è completamente sponsorizzato da United Mind nella filosofia di “Un sogno per domani” la filosofia in cui le cose buone vengono distribuite con l’unica aspettativa di condividere le cose positive che fanno stare bene.
Lo scopo del Club Risate telefonica è lo stesso di quello dei Club Risate originale , per diffondere la risata e tutti i suoi benefici per aiutare a ridere fino a quando inizia la risata spontanea con tutti i suoi benefici e la serenità che produce dentro e fuori.
Le risate al telefono non sono strani rumori trasmessi, ma semplicemente risate senza motivo per promuovere la gioia e la salute.

Mandie Navarr - Stati Uniti

Come lo Yoga della risata aiuta a fronteggiare la sclerosi multipla

Mandie Navarr – Certified Laughter Yoga Leader & Teacher (Stati Uniti)

Sono la titolare della Universal Laughter Yoga con la passione di condividere la gioia della risata. Da giovane e anche dopo ho sempre praticato il nuoto e la corsa e appassionata della nutrizione.
La vita a volte ci sorprende con dei cambiamenti imprevisti rispetto ai nostri progetti perfetti.
Così, a trentacinque anni, mi sono ritrovata ragazza madre di 2 bambini; il padre se ne era andato, lasciandomi come unico supporto della famiglia .
Due anni dopo, inaspettatamente, mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla, una malattia progressivamente invalidante, che non ha cura.
I medici consigliano di eliminare lo stress e per quanto possibile di fare attività fisica per mantenere la migliore salute possibile. Così su consiglio di medici esperti, sono ritornata a nuotare in piscina. Ho anche iniziato a
frequentare lezioni di yoga e studiare la nutrizione.
Poi le mie ricerche sulle terapie alternative per controllare la mia malattia, mi hanno portato a scoprire i benefici delle risate e dell’avere atteggiamento positivo. Così ho scoperto il sito web Dr. Kataria, lo Yoga della Risata e i suoi benefici sulla salute.
Nell’autunno del 2008, durante un corso Pilates per le persone con SM, il nostro istruttore ci ha invitato a partecipare ad una nuova lezione di Yoga della Risata.
Ero entusiasta ed emozionata così mi sono precipitata alla lezione ed ho scoperto che l’insegnante di Yoga della Risata era un ingegnere , Akhil Jhaveri, anche lui con la sclerosi multipla.
Alla fine della lezione sono rimasta un profondo senso di gioia e leggerezza di spirito. Ho deciso che condividere questo dono sorprendente con gli altri sarebbe stato il mio lavoro, la missione della mia vita.
Tre mesi dopo, ho seguito il corso di formazione con Sebastien Gendry, e sono diventata Leader di Risate ho fatto tanta pratica e nel 2010 sono diventata Insegnante di Yoga della Risata sotto la guida diretta del Dott. Madan Kataria.
Ora conduco sessioni di Yoga della Risata per persone di ogni età e in qualsiasi stato di salute.

Quando tempo dovrà passare per poter leggere testimonianze analoghe provenienti dall’Italia?

Leave a Reply

Diventa Leader di Yoga della Risata

Per il calendario dei corsi e richiedere le informazioni vai a questa pagina

Scarica gratis gli e-book

che ti insegnano tutti i segreti della Felicità e ricevi gratis la news-letter Vai a questa pagina

Consigli pratici per tutti i giorni

La comunità dei Counselor in Italia

Counseling Italia
Wikipedia Affiliate Button